top of page
20190713_211750.jpg

VIVA LA BANDA!
 

CUVIO

SABATO 13 LUGLIO, ORE 21

Casa Antonio Roncari, via Verdi 19

 

Con più di un secolo di attività, la storica Filarmonica Cuviese, sotto la guida del suo presidente Pieremilio Tenconi, ci accompagna tra le melodie più popolari e curiose, diretti da Mº Irene Guerra.

 

BIOGRAFIA

La Filarmonica Cuviese data la sua nascita al 1839 in base ad una notizia tolta dalla visita pastorale del Vescovo Carlo Romanò effettuata quell’anno quando, alla Canonica, fu “accolto da musici”. In quegli anni si tramanda che allietava le ultime feste dei Litta, feudatari della Valcuvia. Nel 1858 fu riorganizzata in fanfara per volontà di Pasquale Maggi, presidente e sindaco. Il nome originale era ‘Armonia del Mandamento di Cuvio’. Nel 1862 ricevette, con le sue note, il Generale Garibaldi durante una visita al paese.

 

Nel tempo, fu partecipe ad ogni avvenimento del paese, nei momenti sereni e negli eventi luttuosi. Nel 1905 era presente alla inaugurazione dell’Asilo; nel 1911 alla creazione della nuova parrocchia dei SS. Pietro e Paolo; nel 1914 all’apertura della Tranvia della Valcuvia; nel 1920 all’inaugurazione del monumento ai caduti del paese; nel maggio 1945 a Canonica alla scoperta del cippo in onore dei partigiani caduti nella battaglia di S. Martino;

nel 63 all’inaugurazione del sacrario partigiano in vetta.

 

Nel 1989 festeggiò con un raduno bandistico al Parco Garzonio, il 150°. In occasione del 160°, il maestro Rattaggi compose in suo onore

la marcia ‘Anno 2000’.

 

Da sempre ha coltivato la scuola allievi che gli ha permesso di raggiungere

questa venerabile età.

 

I Maestri passati a noi conosciuti sono: Anacleto Mascioni, Guglielmo Buzzi, Giovanni Fiorino, Spertini di Laveno, Pietro Gilardi, Piero Pelozzi, Emanuele Tavelli, Placido Cazzani, Angelo Massa, Rocca Paolo e l’attuale Claudio Beltrame.

 

I Presidenti: Pasquale Maggi, Giovanni Maggi, Fortunato Cappia, Giuseppe Sartorio, Virginio Peruggia, Luigi Ferrari, Giovanni Pancera, Luigi Bianchi, Giulio Rossignoli, Erminio Roncari, Carlo Roncari, Osvaldo Miglierini, Camillo Peruggia, Giorgio Roncari, Laura Cazzani e l’attuale Pier Emilio Tenconi. 

Giorgio Roncari è il Presidente onorario.

bottom of page